Mobbing, problemi lavorativi

 
 
Il mobbing è un insieme di comportamenti violenti:

  • abusi psicologici
  • angherie
  • vessazioni
  • demansionamento
  • emarginazione
  • umiliazioni
  • maldicenze
  • ostracizzazione
 
 
 
trattamenti psicoterapia bg
 
 
 
 

perpetrati da parte di uno o più individui nei confronti di un altro individuo, prolungato nel tempo e lesivo della dignità personale e professionale nonché della salute psicofisica dello stesso.

I singoli atteggiamenti molesti (o emulativi) non raggiungono necessariamente la soglia del reato né debbono essere di per sé illegittimi, ma nell'insieme producono danneggiamenti plurioffensivi anche gravi con conseguenze sul patrimonio della vittima, la sua salute, la sua esistenza.


 
Le foto utilizzate su questa pagina del sito sono state realizzate da Lucia Caccia e sono di sua proprietà.