PSICOLOGO MILANO
 
 
 
 
 
 
Studio Delta
 
 
 
Richiamami
 
 
 
 
 

 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 

Disturbi d'ansia

 
 

Fobie

 
 
 
trattamenti psicoterapia bg
 
 
 
 
 
Le fobie (dal greco φόβος, phóbos, panico, paura) sono una serie di paure, che a una prima osservazione esterna, appaiono irragionevoli; sono state descritte fin dai secoli passati e le più conosciute riguardano la paura degli spazi aperti,(agorafobia) , degli spazi chiusi, (claustrofobia),paura di viaggiare, (dromofobia), paura dello sporco, (rupofobia), paura di arrossire in pubblico,( ereutofobia), paura di volare in aereo (aerofobia), paura degli animali (zoofobia), paura di trovarsi in certe situazioni sociali e di dover dare delle prestazioni, ( fobia sociale) ecc. ecc.

Ma qui l’elenco potrebbe continuare, al punto che teoricamente qualunque situazione, oggetto, animale ecc. può diventare l’oggetto della fobia. Le reazioni più evidenti in questo stato sono l’ansia, l’apprensione continua e l’evitamento delle situazioni che sono connesse alla fobia. Quando la persona si espone alla fonte della propria fobia possono insorgere i sintomi che frequentemente caratterizzano i disturbi d’ansia: sudorazione,respiro affannoso, tachicardia, senso di panico ecc.

Le fobie non è una semplice paura o apprensione episodica o generica, si tratta di una paura intensa e costante che si manifesta in modo sproporzionato rispetto alla situazione e per quanto la persona di frequente se ne renda conto, questo e altri argomenti razionali non spiegano e non riescono a risolvere l’intensità e la persistenza di tale paura; essa infatti sfugge alla possibilità di un controllo volontario da parte della persona stessa, la quale non può far altro che adottare la strategia dell’evitamento della situazione temuta. Tutto ciò, naturalmente può creare diverse limitazioni al funzionamento lavorativo e significativi disagi nelle relazioni sociali e affettive.


 
 
 
 
 
 
Le foto utilizzate su questa pagina del sito sono state realizzate da Lucia Caccia e sono di sua proprietà.